Nuovi psiconauti nascono ogni giorno in tutto il mondo.

Tutti curiosi delle numerose sostanze psichedeliche tra cui scegliere, e desiderosi di provare subito la più potente. Il che è comprensibile. Viviamo in un'epoca in cui la gente tende a cercare estremi. Ma naturalmente solleva la questione della sicurezza per i principianti. Come si fa a sapere quale droga ricreativa è la più sicura? È più sicuro godere di allucinogeni che sono prodotto in laboratorioo quelle raccolte direttamente dalla terra? Qual è una "droga divertente" che ha il minor rischio possibile - e questa ambita sostanza supersicura esiste davvero?

A quanto pare, è così! 

Non cercate oltre psilocibina, l'ingrediente attivo che si trova nei funghi magici e nei tartufi magici. Torniamo al Indagine globale sulle droghe che ha interrogato 120.000 persone in cerca di piacere in 50 paesi, e ha scoperto che i funghi sono la droga ricreativa più sicura di tutte...

I funghi sono la droga ricreativa più sicura da prendere

Che ci crediate o no, solo 1 persona su 500 avrà bisogno di cure mediche urgenti dopo aver preso una dose di funghi o tartufi magici. Questo è quasi 5 volte inferiore a quello delle famigerate droghe di strada come la cocaina, LSD o MDMA. Questo si basa sui risultati del Global Drug Survey a un paio di anni fa  - un sondaggio che è ancora considerato come il rapporto annuale più completo al mondo sull'uso della droga. 

In una conversazione con The Guardian, il ricercatore principale Dr. Adam Winstock ha confermato i risultati dello studio secondo cui i funghi hanno il "il più basso rischio possibile" tra le sostanze ricreative:

"I funghi magici sono uno dei farmaci più sicuri al mondo.

"La morte per tossicità è quasi inaudita, e l'avvelenamento [da] funghi più pericolosi è un rischio molto maggiore in termini di danni gravi.

Poco o nessun bisogno di cure ospedaliere

I benefici dei funghi e dei tartufi magici superano di gran lunga qualsiasi raro effetto collaterale. 

Lo studio ha anche scoperto che dei 12.000 utenti che hanno assunto funghi e tartufi magici nell'anno precedente, solo lo 0,2% ha avuto bisogno di andare in ospedale. Il Dr. Winstock ha detto che i gravi rischi provengono da persone disinformate che raccolgono e mangiano il tipo sbagliato di funghi psichedelici - come Amanita muscaria (o "agarico della mosca"), per esempio. Altri fattori di rischio legati ai viaggi con i funghi includono l'assunzione con l'alcol, o l'inciampare in un ambiente non proprio ideale. set e impostazione.  

"Pianifica il tuo viaggio con attenzione con compagnia di fiducia in un luogo sicuro e sapere sempre quali funghi si stanno usando".

Winstock ha anche detto a The Guardian:

"L'uso combinato con l'alcol e l'uso in ambienti rischiosi o non familiari aumenta i rischi di danno. Più comunemente lesioni accidentali, panico e confusione di breve durata, disorientamento e paure di perdere la testa."

Nonostante gli effetti collaterali minori della psilocibina quando viene assunta a dosi estreme (come attacchi di panico, stanchezza e disorientamento), i funghi magici e i tartufi magici rimangono sicuri. 

Più che sicuri, in realtà, sono benefici.

Psilocibina: Più di una semplice "droga del divertimento

La psilocibina è uno dei preferiti a livello ricreativo, ma è molto di più. 

Lungi dall'essere apprezzata solo per le sue proprietà trippy, che inducono alla trance, la psilocibina ha attirato l'attenzione degli scienziati come cura potenziale per la depressione, l'ansia e il PTSD. 

Studi recenti hanno dimostrato che i funghi magici e i tartufi magici fanno più che distorcere i colori, i suoni e gli oggetti circostanti. Una singola dose di psilocibina può aiutare a trattare una serie di gravi condizioni mentali, un tempo considerate "senza speranza", condannate a un ciclo di antidepressivi di Big Pharma senza uscita. Non più!

In questo particolare sondaggio, 28.000 persone hanno risposto di aver preso funghi o tartufi magici in tempi recenti. L'81,7% ha scritto di aver usato i funghi per avere un "moderata esperienza psichedelica" (aka tripping out) e per migliorare il loro "ambiente e interazioni sociali"

Il modo più ovvio per ottenere questi benefici sarebbe prendere una dose completa di funghi. Ma per coloro che cercano un leggero ronzio creativo o che si stanno ancora avvicinando allo stile di vita psichedelico, perché non dare tartufi microdosatori un tentativo?

Nessuna dose letale conosciuta per la psilocibina

Non tutte le droghe ricreative sono uguali. Se assunta a grandi dosi, la psilocibina è ancora molto più sicuro delle droghe pesanti come l'eroina e la cocaina. (via Wholecelium) 

I funghi e i tartufi magici sono molto più sicuri delle droghe pesanti come l'eroina - una cui overdose può portare a gravi lesioni o alla morte. Al contrario, i funghi o l'LSD non comportano alcun rischio serio se assunti in grandi dosi. I loro effetti trippy svaniscono anche dopo un paio d'ore. Ha detto Brad Burge dell'Associazione Multidisciplinare per gli Studi Psichedelici (MAPS):

"Non esiste una dose letale conosciuta per l'LSD o la psilocibina pura".

Detto questo, la psilocibina è ancora strettamente controllata in molti posti con leggi severe sulle droghe ricreative. Prendiamo il Regno Unito, per esempio, che elenca la psilocibina come una sostanza Schedule 1 basata sul Misuse of Drugs Act, accanto a composti molto più pericolosi come l'eroina. Ci sono state richieste, però, di spostare la psilocibina nella Tabella 2 in modo che possa essere prescritto per la ricerca medica e scientifica. 

La riforma della politica delle droghe è attesa da tempo

È ora di depenalizzare la psilocibina una volta per tutte. 

Winstock ritiene che le droghe psichedeliche, come i funghi magici e i tartufi magici, non appartengono alla lista delle sostanze nocive della Tabella 1. Lo studio prova solo la urgente necessità di cambiare le leggi a favore degli psichedelici, a causa di un rischio minimo o nullo quando vengono assunti. Ha detto a The Guardian:

"Le leggi sulle droghe devono bilanciare gli aspetti positivi e i problemi che possono creare nella società, e leggi ben fatte dovrebbero spingere le persone a trovare il giusto equilibrio per se stessi.

"La gente non tende ad abusare degli psichedelici. Non diventano dipendenti. Non fanno marcire ogni organo dalla testa ai piedi, e molti citerebbero il loro impatto sulla loro vita come profondo e positivo

"Ma bisogna saperle usare".

Sicuro come la psilocibina

Sicuro, non crea dipendenza, e super trippy. 

Che tu sia uno psiconauta alle prime armi o un tripper esperto, una cosa è certa. Non si può mai sbagliare con una dose di funghi o tartufi magici! NaturalmenteIl viaggio psichedelico è fantastico. Piuttosto fantastico, in realtà. Con i funghi, puoi stare tranquillo sapendo che la ricerca dell'anima non andrà mai a scapito del tuo benessere fisico. Perché dovrebbe? Vai avanti, fratello. Prenditi una microdose accogliente o vai in scena con una dose eroica. 

In ogni caso, sei in buone mani!