Ultime notizie psichedeliche!

Nell'ultimo sforzo per depenalizzare gli psichedelici negli Stati Uniti, lo Utah Rappresentante Brady Brammer è autore di un disegno di legge che legalizzerebbe i funghi e i tartufi magici - entrambi contenenti il composto psicoattivo psilocibina. La sua motivazione? Un'ondata di ricerche a favore della sostanza trippy e del suo potenziale per la salute mentale.

Psichedelici per aiutare a trattare le malattie mentali

Gli psichedelici sono più di un semplice divertimento, dice il rappresentante Brady Brammer. (via Flickr, pubblico dominio)

In una conversazione con KSL.com, il rappresentante Brammer ha condiviso la sua logica dietro HB167che permetterebbe l'uso di funghi e tartufi magici a fini terapeutici:

"Abbiamo bisogno di strumenti efficaci per trattare la malattia mentale. Se gli psichedelici possono essere utili e somministrato in modo sicuroAbbiamo bisogno di loro nella nostra cassetta degli attrezzi".

La lotta verso la legalizzazione degli psichedelici ha fatto molta strada, davvero. Solo nel 2000, il governo degli Stati Uniti ha dato alla Johns Hopkins University il "via libera" federale per studiare legalmente gli psichedelici. 

Per fortuna, questa prova ricercata è arrivata a partire dal 2006. Il gigante della ricerca ha pubblicato diversi studi sul potenziale uso degli psichedelici per aiutare a trattare la depressione grave, l'ansia, il PTSD e l'angoscia di fine vita. 

Improvvisamente la gente cominciò a rendersi conto che i funghi erano non una minaccia per la società (come avevamo sempre saputo!)

Task force antidroga dello Utah

La Task Force sugli psichedelici includerà uno psichiatra, uno psicologo e un vero paziente che ha assunto farmaci per la psicoterapia.

Una strategia per aiutare a convincere gli elettori conservatori dello Utah è che le medicine a base di psichedelici sarebbero date ai pazienti solo da medici e operatori sanitari qualificati. HB167, se dovesse passare in legge, permetterebbe l'uso di funghi e tartufi magici per il loro potenziale nascente come cura per le condizioni mentali.

Sul ragionamento che sta dietro, il rappresentante Brammer ha detto:

"Lo Utah ha alcuni dei migliori ricercatori nei settori della psichiatria e delle neuroscienze a Huntsman Mental Health Institute. Questo disegno di legge cerca di far leva su questa esperienza, insieme ad altri esperti alle prese con la malattia mentale, per rivedere i risultati della ricerca e, se opportuno, fare raccomandazioni su come dare in modo sicuro [il farmaco] sotto la cura di medici qualificati".

Per la tranquillità dei cittadini prudenti, il disegno di legge di Brammer creerebbe prima un Malattia mentale Psicoterapia Task Force della droga. Questo gruppo di esperti dovrebbe "studiare e fare raccomandazioni sui farmaci che possono aiutare a trattare le malattie mentali".

Il capo di questi esperti sarà il direttore esecutivo del Dipartimento della salute dello Utahe l'amministratore delegato dell'Huntsman Mental Health Institute. Altri membri del team includeranno un rappresentante del Associazione medica dello Utah (che studia neuroscienze e salute mentale)uno psicologo autorizzato; uno psichiatra autorizzato; un rappresentante del sistema sanitario; e un paziente che ha preso farmaci per la psicoterapia per molto tempo.

Psichedelici per combattere la crisi di salute mentale dello Utah

La HB167 deve essere ermetica per proteggere i pazienti di salute mentale che prendono psichedelici, a lungo termine. 

La stessa task force sarà anche responsabile della ricerca del malattie specifiche per cui le droghe psichedeliche, come i funghi magici e i tartufi magici, possono essere prese come terapia. La ricerca del gruppo servirà come base per raccomandare il farmaco appropriato e il dosaggio, le licenze necessarie per gli operatori sanitari che danno il farmaco. Perché tutto questo trambusto, vi chiederete? Per garantire la sicurezza dei pazienti di salute mentale a lungo termine.

La lotta del legislatore dello Utah per legalizzare i funghi e i tartufi magici è lungi dall'essere una chimera. Come per altri stati americani che l'hanno preceduto, come Oregon, la legalizzazione della cannabis medica ha contribuito a creare un precedente per i funghi. 

Inoltre, il rappresentante Brammer non è esattamente solo. Un forte assist a due pugni nella battaglia legale viene dal think tank con sede nello Utah Istituto Libertas e il Coalizione dei pazienti dello Utah - che sono entrambi riusciti a spingere la cannabis per specifici problemi di salute. 

Il 2022 sarà il turno della psilocibina nello Utah?

Psilocibina: Il capobanda psichedelico

Negli ultimi anni, la psilocibina si è mostrata promettente come una valida (e molto più economica) alternativa agli antidepressivi. (via Wholecelium)

L'Istituto Libertas dice che la psilocibina (e non la marijuana) è il "principale capobanda" che presto sostituirà Big Pharma nello spazio della salute mentale. Il presidente del think tank, Connor Boyackha parlato a KSL.com del brillante futuro della psilocibina nello Utah:

"Lo Utah è quello che è, siamo vicini o in fondo alla classifica delle malattie mentali, carenza di psichiatri, molte di queste terapie non funzionano e così via. Quindi questo mostra una promessa significativa, e conosco personalmente persone che - dopo anni di farmaci - hanno ha usato la psilocibina con successo sostanziale."

Boyack ha detto che quelle stesse persone hanno smesso di prendere farmaci dopo aver usato la psilocibina come "medicina principale". Ha anche detto che il rappresentante Brammar è venuto alla Libertas per spingere la legalizzazione dei funghi magici e di altri psichedelici. Un ultimo sforzo per risolvere la crisi di salute mentale dello Utah.

I prossimi passi per HB167 e la psilocibina

Chi va piano va sano e va lontano. 

Allora, qual è la prossima mossa della nuova coraggiosa proposta di legge dello Utah per legalizzare la psilocibina una volta per tutte? Secondo Brammer, si aspetta di seguire il piano di gioco di Canadache ha legalizzato il composto psicoattivo dei funghi e dei tartufi magici per la terapia. Ha anche preso nota delle recenti vittorie dell'Oregon e della città di Denver per depenalizzare la psilocibina. Sembra che presto gli Stati Uniti vedranno la scritta sul muro e porranno fine alla loro obsoleta classificazione dei funghi come una droga della Tabella 1 - una legge che rende illegale la coltivazione o il possesso.

Se la HB167 dovesse andare avanti nello Utah, la task force riunita si riunirà a luglio circa per fare ricerche sull'uso dei funghi magici per la salute mentale. Poi, qualsiasi risultato che verrà fuori sarà dato alla legislatura nell'autunno del 2022. Un processo piuttosto lungo, vero? Tuttavia, esso fa hanno la possibilità di trasformarsi effettivamente in una legge, che è la cosa più importante! 

Incrociamo le dita, psiconauti dello Utah! 

Scopri la nostra gamma completa di tartufi magici!